Cerca articoli, video, argomenti..

ERUS16. Il Congresso di Chirurgia Robotica Urologica

Se guidate dalle mani di un chirurgo esperto, le loro braccia meccaniche permettono di compiere velocemente operazioni poco invasive e molto precise. Stiamo parlando dei robot chirurgici, uno su tutti il robot Da Vinci, che rappresenta ormai il futuro della chirurgia urologica.

schermata-2016-09-15-alle-04-55-11Oggi 16 settembre si chiude?la tredicesima edizione del congresso ERUS, il pi? autorevole Meeting Europeo di Chirurgia Robotica Urologica, in cui si ? discusso?proprio del futuro della chirurgia robotica in urologia.

Un?occasione di aggiornamento 2.0 sulle ultime conoscenze nel campo della chirurgia robotica: ad accompagnare le conferenze, anche il collegamento in diretta streaming dalle sale operatorie dell?Ospedale San Raffaele di Milano, dove si sono alternati?chirurghi di fama internazionale. Con l?ausilio della robotica, sono stati?eseguiti interventi di prostatectomia radicale, nefrectomia parziale, cistectomia radicale, nefroureterectomia, linfadenectomia e chirurgia dell?uretere per malattie oncologiche e benigne a carico della prostata, vescica, testicoli, ureteri e reni, ai quali ha partecipato?lo staff medico e infermieristico di sala dell?IRCCS Ospedale San Raffaele.

schermata-2016-09-15-alle-05-35-08

Oltre alle sessioni di live surgery presso l?Ospedale San Raffaele, il programma ha previsto?una serie di lezioni e tavole rotonde di aggiornamento sulla tecnica chirurgica, sulla gestione del periodo peri- e post-operatorio e su come ridurre il rischio di complicanze e migliorare i risultati oncologici nei pazienti affetti da patologie urologiche. Si ? parlato?anche di ricerca e sviluppo delle ultime evoluzioni della chirurgia robotica e delle sue applicazioni in ambito urologico.